Accademia Italiana del Sei Sigma

SEDE AMMINISTRATIVA
Viale Vittorio Veneto 80 - 59100 Prato​

SEDE LEGALE
Via della Chiesa XX, 77 - 55100 Lucca

TELEFONO E FAX                     MOBILE

0574570489                             3351614234

E-mail                                  CF
info@aiss.it                          02341620488

           Lean Six Sigma

La metodologia Lean Six Sigma è, attualmente, la risposta più efficace e completa per ottenere il miglioramento dei processi aziendali sia in ottica di efficienza che di efficacia e offrire sul mercato prodotti sempre più competitivi.

Nasce dalla sinergia tra due metodi: il Six Sigma e la Lean Enterpirse che negli ultimi anni hanno contribuito alla svolta nella gestione dei processi delle organizzazioni più competitive a livello internazionale (multinazionali, PMI di successo, organizzazioni non profit, enti sanitari, enti pubblici). In particolare la Lean Enterprise si focalizza soprattutto sulla velocità della produzione e sulla riduzione degli sprechi connessi con le attività a non valore aggiunto mentre il Six Sigma si occupa del miglioramento della qualità del prodotto/servizio e della riduzione della variabilità del processo e degli scarti da essa generati.

L'applicazione sinergica dei principi della Lean Enterprise e del Six Sigma può permettere di rendere i vostri processi di business più efficaci, efficienti e con maggior valore aggiunto, ovvero, permette di generare prodotti/servizi di qualità più elevata in meno tempo e utilizzando meno risorse.

 

L'approccio Lean Six Sigma può essere applicato non soltanto ai processi strettamente legati alla produzione ma anche a tutti i processi cosiddetti transactional quali: ufficio commerciale, acquisti, risorse umane, post vendita, amministrazione, ecc. Il Lean Six Sigma  può aiutare la vostra organizzazione ad eliminare gli sprechi e razionalizzare i processi, rendere eccellente la catena di fornitura e affidabili i processi interni attraverso il controllo della variabilità. In questo senso il riferimento fondamentale di ogni intervento è sempre costituito dalle aspettative dei clienti. Il Lean Six Sigma recupera, sistematizzandoli, tutti gli strumenti metodologici degli approcci precedenti, ne aggiunge di nuovi e stabilisce delle regole per evitare l'avvio di progetti di miglioramento senza un'attenta valutazione di costi/benefici, una pianificazione su tempi brevi (di solito 3÷4 mesi) ed una verifica di disponibilità delle risorse necessarie. Inoltre prevede la presenza nell'organizzazione aziendale di figure professionali (Belt, Owner e Champion) dedicate, per lo più a tempo parziale, alla scelta iniziale ed allo sviluppo/presidio dei progetti.