Accademia Italiana del Sei Sigma

SEDE AMMINISTRATIVA
Viale Vittorio Veneto 80 - 59100 Prato​

SEDE LEGALE
Via della Chiesa XX, 77 - 55100 Lucca

TELEFONO E FAX                     MOBILE

0574570489                             3351614234

E-mail                                  CF
info@aiss.it                          02341620488

Corso di strategia aziendale e gestione del business

Descrizione introduttiva

La globalizzazione, l’erosione dei consumi, lo stallo nella crescita congiunturale innescato dalla crisi economica dal 2009 in avanti, ha posto le aziende, specie le PMI, nella necessità di rivedere i propri storici modelli organizzativi e decisionali per rispondere con tempestività e dinamismo al rapido evolversi delle dinamiche del mercato.

Da un approccio organizzativo accentrato, con l’imprenditore come unica guida,  l’organizzazione si sta evolvendo verso un nuovo modello strategico strutturato “per centri di responsabilità” con il Controllo di Gestione quale valido alleato dell' imprenditore per permettere l’utilizzo delle risorse disponibili in condizioni di massima efficacia, efficienza, flessibilità garantendo la crescita ed il consolidamento della redditività operativa e la generazione costante nel tempo di flussi di cassa.

 

Obiettivi

Fornire una metodologia operativa: anche indirettamente supportata dalle metodologie Lean Six Sigma, a sostegno delle scelte operative, per costruire il Budget ed il Business Plan aziendale.

Analizzare l’approccio al mondo dei costi da parte delle aziende: evidenziando le principali criticità ed errori.

Fornire principi, regole, concetti e strumenti operativi: per impostare un efficace sistema di controllo di gestione aziendale adattato alla singola realtà operativa.

 

La formazione avverrà in aula con lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche attraverso la simulazioni di "case study" in materia di Budget e Business Plan. 

Programma sintetico del corso

  • La strategia d’impresa

  • Il focus sul Bilancio d’esercizio delle società di capitali

  • I sistemi di controllo direzionale – il controllo di gestione

  • Il controllo antecedente: il Budget

  • Il controllo concomitante e susseguente: il Reporting

  • Il Business Plan

  • Gli approfondimenti strategici

  • Le esercitazioni

Durata del Corso 

5 giornate.

Destinatari

  • Aziende orientate al “continuous improvement” che perseguono obiettivi correnti di redditività e cassa, di crescita, consolidamento, sviluppo, “turnaround” (riposizionamento, riorganizzazione…); special focus sulle “start up innovative” che necessitano di presentare Business Plan strutturati per poter accedere ai benefici di legge.

  • Project managers: quali figure “operationals” chiamate a gestire progetti e commesse di lavoro per obiettivi in condizioni di efficacia ed efficienza.

  • Personale amministrativo delle PMI: per valorizzarne le esperienze contabili già maturate e potenziarle in chiave analitica e di supporto allo sviluppo strategico aziendale.

  • Dottori commercialisti: per ampliare l’offerta dei propri servizi professionali alle aziende clienti supportandole nella ricerca ed individuazione delle criticità e nella definizione e realizzazione di piani di sviluppo e riorganizzazione strategica.

Richiedi maggiori approfondimenti