Accademia Italiana del Sei Sigma

SEDE AMMINISTRATIVA
Viale Vittorio Veneto 80 - 59100 Prato​

SEDE LEGALE
Via della Chiesa XX, 77 - 55100 Lucca

TELEFONO E FAX                     MOBILE

0574570489                             3351614234

E-mail                                  CF
info@aiss.it                          02341620488

TPS - Lean Thinking

Le origini del Toyota Production System (TPS) risalgono al secondo dopoguerra. Nel 1950 il Presidente Eiji Toyoda organizzò con i suoi manager una tournee di 12 settimane per visitare gli stabilimenti automotive statunitensi. Al suo rientro convocò il direttore di stabilimento, Taiichi Ohno, e gli diede il mandato di migliorare i processi produttivi dell'azienda Toyota fino a raggiungere la produttività di Ford. Ohno ed il suo team superarono le aspettative del Presidente, realizzando il Toyota Production System (Ohno, 1988). L'insieme delle metodologie sviluppate in Toyota hanno radicalmente cambiato la struttura produttiva di molti settori industriali.

Il TPS è basato sul concetto di "pensiero snello" o "Lean Thinking" (Womack et al. 1996), concetto che non è di per sé nulla di innovativo, ma consiste nell'evoluzione di modelli organizzativi precedenti quali il Total Quality Management, a cui riesce a dare una convincente sistematizzazione e integrazione. Il termine lean esprime il fatto che il TPS riduce al minimo tutte le risorse necessarie per far funzionare l'azienda, dalle risorse umane al capitale investito, dallo spazio occupato al tempo necessario per portare a termine un processo.

Il cardine del pensiero snello è rappresentato dalla continua ricerca ed eliminazione di tre cause di inefficienza – sprechi,variabilità e sovraccarico di lavoro (Muda, Mura, Muri in Giapponese) – allo scopo di produrre di più e con un minore consumo di risorse.